Archivio

Archivio Luglio 2005

occhio all’inganno…….

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…il rosso è in genere il colore del pericolo noh? anche il giallo….in alcuni casi blue ocean too!!!!
quindi in rosso i velox mobili sulle autostrade, in giallo le statali e in blue ancora le autostrade ma quelli fissi che non spostano “MAI!!!”…beh carissimi bloggers….OCCHIO ALL’INGANNO!!!!!!!!!!!!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’inganno……

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…sicily!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’inganno…..

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…far sud!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’ inganno….

30 Luglio 2005 Commenti chiusi
Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’inganno…

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…centre-sud!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’inganno..

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…centre!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’inganno.

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…nord-east!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

occhio all’inganno

30 Luglio 2005 Commenti chiusi


…nord-west!!!

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

ahhhhh fermate il mondo voglio scendere!!!!!!

28 Luglio 2005 Commenti chiusi


….distillare il tempo
perdere tempo……..
….distillare il tempo è perdere tempo???
La E. iniziò ad andare fuori di testa un pomeriggio di un giorno insignificante, nel senso che non era diverso dagli altri giorni insignificanti perchè sono stati la maggior parte, i giorni insignificanti che ho passato a casa sua….TUTTI!!!

Divenne verde di rabbia perchè i suoi schiavetti si erano nuovamente fermati a cazzeggiare, era caldo, HOT! HOT!
…si lavorava il giardino o l’orto beh che differenza fà…..solo insignificante insignificante insignificante………
Don bosco diceva che si impare + perdendosi in un bosco che leggendo su tutti i libri del creato mentre io sostengo che si impara tutto quello che in verità occorre solo osservando i nostri simili…”SIMILI???!!”.

Distillare il tempo è perdere il tempo oramai mi hanno convinto si si vero sono convinto i “castratori della psiche” come li chiama la lula hanno ragione.
….ma a volte mi chiedo:
“ma per quanto tempo ancora!!!”

La E. è impazzita perchè ha sbagliato le priorità che si danno alle “cose” prendendo seriamente una cosa con cui bisognava solo giocare o viceversa..

Trovare il lontano orizzonte, focalizzare il centro ed iniziare a corrergli incontro!!!

Perdere tempo è distillare il tempo creando un attimo lungo un giorno e un giorno… l’eternità!!!

…e continua a piovere governo ladro!!!

28 Luglio 2005 Commenti chiusi


Lettera aperta agli abitanti del mondo!AIUTO!!!
Carissimi bloggers, il territorio di un comune non può essere considerato un contenitore nel quale riporre indiscriminatamente qualsiasi intervento urbanistico o presunto tale, ma dovrebbe esere la guida per un utilizzo adeguato rispetto alle sue caratteristiche naturali e alle trasformazioni avvenute nei secoli.
Un piccolo paese dovrebbe crescere in modo equilibrato e con moderazione per non perdere la propria identità riuscito con difficoltà e fortuna a mantenere, abbiamo sotto gli occhi ogni giorno scempi di tutti i tipi, vecchi e nuovi….
In questo contesto l’area di san giuseppe, destinata ad essere pccupata dai capannoni industriali, risulta collocata a monte dell’abitato, in un fondovalle, a ridosso del torrente orba, di particolare valore paesaggistico e ambientale, caratterizzato dalla presenza di un antica pieve che testimonia la vocazione storica dell’area e della chiesa di san giuseppe, lungo la strada che porta al santuario di madonna delle rocche.
Un territorio che ha mantenuto intatto nei secoli questo paesaggio, come sapiente integrazione dell’uomo, tra natura e religiosità!
La destinazione pertanto non rispetta la vocazione di questo territorio, anzi qualora venisse portata avanti, sconvolgerebbe un equilibrio consolidato nei secoli e caro alla memoria storica di tutti i molaresi!
Inoltre l’intervento appare non giustificato in quanto molare è limitrofo ad un area artigianale ovadese ormai consolidata (coinOVA)ed un altra di comunque nuova costruzione molto estesa lungo la provinciale ovada-molare (loc. rebba)mhmmm “speculazzzzione???”
Oltretutto non risulta a tutt’oggi ci siano particolari richieste di insediamento in ragione ovvia (ma parrebbe non a tutti!!!)del fatto che le suddette zone ind. gia esistenti sono in prossimita delle arterie di comunicazione….(casello autostradale) e non abbarbicate su per l’appenino ligure!!!!!!!!
In secondo luogo un eventuale insediamento artigianale-industriale a monte del paese rappresenterebbe un peggioramento della qualità dalla vita, in quanto il mitico torrente orba già tanto martoriato, rischierebbe nuove forme di inquinamento palesi ed occulte!
MA purtroppo mi accorgo che l’ignoranza è ben radicata soprattutto nei giovani….
Tempo fa ascoltando saputelli che se la raccontavano, ho INORRIDITO!!!!già.
“AH così porteranno nuovi posti di lavoro!” dicevano
…mi veniva in mente qualcun’altro…
MA io mi chiedo, ma la gente talvolta pensa, cerca di sapere come stanno le cose, no, no, non credo la maggior parte apre la bocca e da fiato alle trombe senza preoccuparsi dei collegamenti “SOFTWARE”!!!
Cerco quindi di darvi una mano…i già citati problemi di natura logistica, faranno in modo che la zona che nascerà sarà già menomata e di dubbio valore internazionale!!!creando di conseguenza PICCOLISSIMI insediamenti che porteranno l’impiego di poche unità di giovani, non risolvendo affatto il problema della disoccupazione che in zona non mi pare sia comunque radicato portando solo la faccia negativa dell’ inquinamento ambientale!!!
Sempre i saputelli di cui sopra al mio intervento:
“Ma scusa, ce li vedi i T.I.R. da diciotto metri affrontare la curva per entrare nel paese!!!”
Bene, bene un cazzo….ma sapete cosa mi a risposto!!!
“Beh, tireranno giù le case e trasferiranno la gente”.

MA QUESO E’ FUORI DI TESTA!!!!, altro che droghe pesanti, questo si beve l’adittivo degli aerei a reazione….sfollare la gente per una cosa inutile!!!ma tornatene a roccagrimalda!!!!!!!!!!!
Infine c’è da dire che una scelta di questo tipo muterebbe definitivamente l’assetto della valle e non deve assolutamente essere presa, a ragione della tanto beneamata democrazia che si professa, senza il coinvolgimento di tutta la popolazione, considerando anche il fatto che una sorta di referendum non sarebbe una novità visto la proposta avanzata in precedenza dall’ amministrazione di un “referendum e lasciatemelo dire MINCHIATA”!!!
MA QUINDI…. QUANDO SI TRATTA DI COSE SERIE???????????????????
Concludendo,nell’interesse della comunità molarese e non solo, si auspica la riconversione dell’ area di san giuseppe ad area agricola di salvaguardia ambientale….come il buon senso ci chiede! grazie!

…gli amici della valle orba!!!

Riferimenti: currrrriosissimissimamente!!!!!!!!!!!!