Archivio

Post Taggati ‘finiva’

"…lo sapevo che finiva così!!!"

19 Aprile 2007 Commenti chiusi


Eccoci qua, in quattro, l’abbiamo fatta, beh, questa è la foto ricordo, Enfry, Carlone, Davide e moi!
Week end di pasqua, zingarata sul PO, il grande fiume.
Si parte verso Cremona, ci aspetta Fabio, ci metterà lui in acqua.
Il gommone è pronto, motore da 25 cavalli, saremo delle schegge impazzite.
Ci si vede alle otto al “Porto belforte”, c’è sempre chi è in ritardo, io sono fra quelli, anche Carlone che avrà un risveglio alla trainspotting dirà lui.
Enfry non ci aspetta più, è partito ma lo fermiamo in tempo, prima di prendere l’autostrada.
Bene, ci siamo, prendiamo l’ autostrada.
Fabio è simpaticissimo, ci regala anche un salame gagliardo, l’acqua e una boccia di vino.
Si parte.
Da Cremona si risalirà il PO fino a Pavia, dove ci aspetta il Nando, amico di vecchia data, dei bei tempi.
Ha trasformato la sua tenuta in un agriturismo, gagliardo, nel bel mezzo della campagna pavese….il sogno, un silenzio…
Il PO è bellissimo, larghissimo, ci perdiamo in questo parallelo livello….silenzio.
Ok, grandiosi, la zingarata inizia, è tutto sospeso sull’acqua, mi sento in me.
Dopo un’oretta ci si ferma all’attracco di Regona per festeggiare un po’.
Si prosegue e più avanti ci fermiamo su una spiaggia a distillare il tempo.
Ripartiamo e sentiamo un bruttissimo rumore, Carlo dà molla al motore.
Boh!
“Abbiamo preso un sasso” dice Enfry.
Proseguiamo ma ci accorgiamo di aver rotto l’elica.
NAUFRAGIO!
Si, naufraghiaaamo su una spiaggia.
IO faccio un giro oltre l’argine per vedere che c’è.
“Siamo nel bel mezzo del nulla!” dico quando torno sulla spiaggia ma non mi caga nessuno, la masima preoccupazione è non bruciarsi con l’insolazione….
“Lo sapevo che sarebbe finita così, naufraghi nel bel mezzo del nulla…….

Categorie:On the road Tag: , , ,